NEWS

Parola d’ordine: Positività

Stiamo vivendo un periodo a suo modo eccezionale e ci ritroviamo ad affrontare una sfida inedita: il cambiamento delle nostre abitudini, anche lavorative.

Vengono a mancare incontri, eventi, manifestazioni fieristiche ma non la comunicazione. Come già successo in passato, questa cambia, si evolve, assume forme nuove, viene declinata su mezzi differenti ma non si ferma.

La priorità per le aziende è far sentire la loro vicinanza a collaboratori e partners e la loro voce a media ed istituzioni. Questo è possibile solo continuando a comunicare con positività e passione. La risposta a questa situazione di difficoltà è avere fiducia nel futuro e non smettere di lavorare con impegno e professionalità.

Cosa si può fare concretamente?

Tutte le iniziative o azioni positive, a sostegno della comunità oppure legate a performance significative o a programmi futuri rappresentano un’occasione per le imprese di comunicare ed essere presenti sui media.

Fondamentale mantenere un filo diretto con i propri partners, soprattutto quelli internazionali, ai quali potrebbero arrivare informazioni incomplete o addirittura errate. Le aziende stesse sono quindi chiamate ad inviare comunicazioni scritte alla loro rete, rassicurando e coinvolgendo collaboratori vicini e lontani.

Ultimo ma non meno importante, i dipendenti, che hanno visto stravolte le modalità di lavoro, hanno bisogno di sentire la vicinanza dell’azienda; una comunicazione propositiva li farà sentire coinvolti e indispensabili.  

No comments yet